Trapani Piazza Martiri d’ Ungheria davideweb 16/11/2022

Trapani Piazza Martiri d’ Ungheria

Piazza Martiri d’Ungheria

La rivoluzione ungherese del 1956, nota anche come insurrezione ungherese, o semplicemente rivolta ungherese, fu una sollevazione armata, di spirito antisovietico, divampata nell’allora Ungheria socialista, che durò dal 23 ottobre al 10-11 novembre 1956. Dapprima contrastata dall’ÁVH (la polizia segreta ungherese), fu infine duramente repressa dall’intervento armato delle truppe sovietiche del maresciallo Ivan Stepanovič Konev. Morirono circa 2.700 ungheresi di entrambi gli schieramenti, ovvero pro e contro la rivoluzione, e 720 soldati sovietici. I feriti furono molte migliaia e circa 250.000 (circa il 3% della popolazione dell’Ungheria) furono gli ungheresi che lasciarono il proprio Paese per rifugiarsi in Occidente. 

La rivoluzione portò a una significativa caduta del sostegno alle idee del bolscevismo tra i cittadini delle nazioni del blocco occidentale.

La nostra webcam e’ ospitata da Coffee Express srl – Distributori automatici caffe’

Le immagini sono trasmesse in presa diretta e non costituiscono “Archivio Storico”. Le riprese sono ad una distanza tale da non permettere il riconoscimento dei tratti somatici delle persone, così come previsto dalla vigente normativa del Garante sulla Privacy.

ATTENZIONE
EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol